Skip to content Skip to footer

Ai nastri di partenza “Il Festival del Mandorlo e del Passavolante” di Vicari (Pa).

Si svolgerà a Vicari dal 26 al 28 agosto “Il Festival del Mandorlo e del Passavolante”, tre giorni di spettacoli, intrattenimenti, informazioni, cultura, enogastronomia mirati alla promozione e valorizzazione del territorio vicarese e dell’area del San Leonardo.
La piccola cittadina, estrema propaggine dei monti Sicani, è terra d’elezione della mandorla, prodotto che da sempre le ha dato lustro, grazie anche ai suoi 14 ecotipi locali (Kuti, Favarò, Tessitura o Fellamasa, Muddisa, Regina, ecc.).
Ecotipi che avevano uno stretto rapporto con la popolazione locale, infatti assumevano il nome della famiglia che li custodiva e produceva. Altri, invece, prendevano il soprannome dall’aspetto e delle loro caratteristiche come: ‘a rigina, muddisa, ecc.
Le condizioni pedoclimatiche vicaresi non saranno sfuggite alle attenzioni di quei saggi greci di campagna che qualche secolo addietro diedero vita alla coltivazione di questo tesoro in guscio.
In mostra anche il gioiello della pasticceria locale: il passavolante, che non è la grossa colubrina, in uso dal sec. XV al sec. XVII, che scagliava a grande distanza palle di pietra, ma una suadente prelibatezza che nel corso degli sposalizi veniva fatto passare tra i commensali dentro un canestro, velocemente e ad altezza d’uomo, per limitare, data l’oneroso costo, il suo consumo.
“L’evento che ha avuto qualche anno di interruzione per i motivi di cui conosciamo, – sottolinea il sindaco di Vicari Antonio Miceli – viene riproposto con l’obiettivo di fare apprezzare questa tipicità vanto della popolazione locale, serve inoltre a mantenere tenere vive le tradizioni, cercando un compromesso tra passato e futuro e creare nuove opportunità economiche e turistiche. La cosa che più mi sento di sottolineare è lo spirito di collaborazione che si sta respirando nella preparazione dell’evento, tutti stanno facendo del loro meglio per contribuire a rendere speciali i giorni di festa. Il Festival ci ricorda le nostre origini contadine e nell’era della digitalizzazione, parlare, difendere e divulgare le nostre radici, lo rendono attuale e attrattivo”.
Nel corso dello spettacolo di domenica 28 agosto sarà conferita la cittadinanza benemerita a Sara Favarò per la sua intensa attività di scrittrice, giornalista, poetessa, attrice e cantautrice, recentemente nominata Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, riconoscimento conferitole dal Presidente della Repubblica.

Press release di Mario Liberto
Tessera ODG n. 101007

Photo credit: Calato Sebastiano

Programma della manifestazione

𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱ì 𝟮𝟲 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼
𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴 Via Principe Umberto
• Inaugurazione della Sagra;
• taglio del nastro;
• apertura degli stand e della mostra pomologica, esposizione dei dolci a base di mandorla del territorio;
• animazione musicale itinerante del gruppo Folk: “Compagnia Popolare Sicana”.


𝗼𝗿𝗲 𝟮𝟮 Piazzetta San Leonardo
• Proiezione del film, girato a Vicari “Chi non muore si rivede” con la presenza del regista Giovanni Cangialosi.

𝗦𝗮𝗯𝗮𝘁𝗼 𝟮𝟳 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼
𝗼𝗿𝗲 𝟵.𝟯𝟬 Via Principe Umberto
• Apertura degli stand e della mostra pomologica, esposizione di dolci a base di mandorla del territorio.


𝗼𝗿𝗲 9,30
• Educational Tour con giornalisti di testate nazionali.


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟲.𝟯𝟬
• Visite guidate – circuito “Borghi dei Tesori Fest” (prenotazioni visite da effettuare sul sito Le vie dei Tesori).


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟳.𝟯𝟬 Palazzo Pecoraro Maggi
• Tavola Rotonda – “La mandorla: dalla terra alla tavola”. A seguire, degustazione dei prodotti tipici locali.


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴.00 Area Castello
• FERDO_SCL + MaTT Sunset on the hill
• Concerto e dj set sul Castello di Vicari
• Estemporanea d’arte
• Aperitivo offerto dalla Pro-Loco Vicari con degustazione dei vini della Tenuta “Al Bano Carrisi”.


𝗼𝗿𝗲 𝟮𝟭 Via Principe Umberto inferiore
• Contatto
• ARTEfici – Artisti siciliani
• Installazione ed esposizione d’arte.


𝗼𝗿𝗲 𝟮𝟯 Via Principe Umberto
• 𝙉𝙤𝙩𝙩𝙚 𝘽𝙞𝙖𝙣𝙘𝙖 “IL FERRO CHE BALLA” a cura della Pro-Loco DJ: Massy Anzalone – Luca Scimeca –
Peppe Iannelli – Francesco Graziano – Vocalist: Antonio Macaluso – Gabriele Lucchese;
• Spettacolo di body painting, danzatrici, performance di fuoco e molto altro.

𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟮𝟴 𝗔𝗴𝗼𝘀𝘁𝗼

𝗼𝗿𝗲 𝟵.𝟯𝟬 Via Principe Umberto
Apertura degli stand e della mostra pomologica, esposizione dei dolci a base di mandorla del territorio.


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟬 Prova in campo
• Prova tecnica di raccolta e smallatura, ditta Nataluzzo Castellano di Santo Stefano Quisquina e ditta Tuzzolino Rossana di Roccapalumba;
• Estemporanea di pittura “Vicari, storia e cultura ai piedi del castello” a cura dell’Associazione “Il Baglio”;
• Tour macchine d’epoca, curato da Luigi Floria.


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟯 Area Castello
• Degustazione di prodotti locali.


𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟳.𝟯𝟬
• Visite guidate – circuito “Borghi dei Tesori Fest” (prenotazioni visite da effettuare sul sito Le vie dei Tesori).


𝗼𝗿𝗲 21.00 Piazza Paolo Borsellino
• Consiglio comunale straordinario per il conferimento della cittadinanza benemerita alla scrittrice, poetessa Sara Favaró.

𝗼𝗿𝗲 𝟮1,30 Piazza Paolo Borsellino
• Talk Show: “Mandorla – Tesoro in guscio”;
• La pasticceria delle signore, gara dolciaria: Il passavolante nella tradizione vicarese, con la partecipazione straordinaria del Maestro d’organetto Antonio De Carolis.


• Show cooking del pasticciere Alessandro Guaggenti.

• Show cooking a cura del maestro pasticciere Salvatore Garofalo.


• Premiazione e riconoscimenti.


• Degustazione dei prodotti locali.

Ore 22,30 Piazza Paolo Borsellino
• Concerto musicale con il Maestro d’organetto Antonio De Carolis, allievo del Maestro campione mondiale Enzo Scacchia, in compagnia del Comico Stefano Cairone
.

Per informazioni: Pro-loco Vicari Tel.no 3776829949