Skip to content Skip to footer

Da vinodabere le Standing Ovation assegnate ai Migliori Vermentino di Gallura

LA GUIDA AI MIGLIORI VINI DELLA SARDEGNA 2022 DI VINODABERE.

La terza pubblicazione della Guida ai Migliori Vini della Sardegna 2022 è dedicata ai Migliori Vermentino di Gallura. La guida online è edita dalla testata giornalistica vinodabere. I curatori sono, Maurizio Valeriani e Antonio Paolini, giornalisti enogastronomi, che si avvalgono della preziosa collaborazione di un nutrito staff di giornalisti e di articolisti esperti degustatori. Le recensioni dei migliori vini sardi escono a step e per tipologia, dopodiché vengono raggruppate in un’unica pubblicazione con i link di richiamo per ogni tipologia precedentemente pubblicata. Le valutazioni a punteggio date dalle commissioni d’assaggio sono accompagnate, in base al voto, dal disegno di un applauso per i vini che si attestano tra i 90 ed i 94,9 centesimi e di due applausi per quelli tra i 95 ed i 97,9 mentre, per i vini che raggiungono un punteggio dai 98/100 ai 100/100 da un disegno che rappresenta una Standing Ovation. Epulae News anticipa ai lettori unicamente i vini che hanno ottenuto la Standing Ovation, così da incuriosirli e  invitarli in questo modo a scoprire, nel sito di vinodabere, la classifica completa dei Migliori Vermentino di Gallura:  

Le Standing Ovation assegnate ai Migliori Vermentino di Gallura:

9

Capichera Classico 2019 – Capichera 98/100 (territorio/zona: Gallura) prezzo a scaffale enoteca 39 euro circa.

Vino-icona dell’azienda, prodotto a partire dal 1980 con l’ambizione di creare un Vermentino di statura internazionale. Fermenta e matura in larga parte in acciaio, con una minima frazione della massa che fa un breve passaggio in legno francese. All’olfatto anice, ginestra, macchia mediterranea, ricordi di conchiglie marine, spezie leggere. Sorso scattante, roccioso, minerale, quasi affumicato, di estrema piacevolezza e notevole allungo salino e fruttato.

L’azienda: Capichera

Strada Arzachena/S.Antonio Km 4 (OT) | Sardegna | Italy

email: info@capichera.it

Telefono: +39 0789 80800

Coordinate GPS 41.039808,9.383783

La famiglia Ragnedda è stata la prima a valorizzare il Vermentino della Gallura nel mondo, declinandolo in varie versioni anche ambiziose (il Santigaini, affinato in legno, nelle annate giuste può rivaleggiare quasi alla pari con i grandi Chardonnay di Borgogna). Capichera è ancora oggi un marchio di primaria importanza, presente sulle carte di ristoranti stellati e collocato in fasce di prezzo impensabili fino a pochi decenni fa per la Sardegna. Cinquanta ettari di vigne curate come giardini, a due passi dal granito rosa e dal mare della Costa Smeralda. Vini complessi, longevi, territoriali, eleganti e di implacabile costanza qualitativa.

8

Vermentino di Gallura Superiore 2020 – Jankara 98,2/100 (territorio/zona: Calangianus) prezzo a scaffale enoteca 17 euro.

Da uve a bassissima resa, situate a circa 300 metri sul livello del mare, nasce questo Vermentino che premiamo con Standing Ovation per le sue qualità e le caratteristiche così tipicamente territoriali. Di un bel giallo paglierino, all’olfatto presenta profumi freschi di fiori bianchi, mela renetta, maggiorana e scorza di mandarino. Al palato è ricco e strutturato con un finale deciso, lungo e sapido.

L’azienda: Jankara

Vigneti:
Località San Leonardo 07023 Calangianus (SS)

Indirizzo:
Via Regina Elena, 55 07030 Sant’Antonio di Gallura (SS)

email: renato@vinijankara.com

tel. 3287577060

Il simbolo di Jankara è l’antico stemma del “Gallo di Gallura”, che risale all’anno 1116 e appartiene in origine ad uno dei primi Giudici di Gallura, Il Gallo divenne il simbolo di Gallura dopo un patto che fu stretto con I Pisani durante il regime di Costantino e alla data attuale simboleggia l’antica terra dalle montagne di granito. Fondata da Renato Spanu nel 2006, situata nel nord-est della Sardegna, tra le colline dell’Alta Gallura,  dopo l’acquisto di 8 ettari di terreno nella “Vena di San Leonardo”, all’interno di questa vena, la vigna di Jankara è situata in un “cru” chiamato “Giannaghe” oppure “Jannaca” nel dialetto Gallurese, che si ritrova davanti ad un altro storico “Cru” della zona chiamata “Karana” a 300 metri s.l.m.. Da un paio di anni l’azienda ha in affitto una vigna a Mamoiada dove sta sperimentando la produzione di Cannonau in area vocata.

7

Vermentino di Gallura Terra e Mare 2020 – Unmaredivino di Gioacchino Sini   98,3/100   (territorio/zona: Berchidda) prezzo a scaffale enoteca 15 euro circa.

Più mare che terra, in questo bel Vermentino che esprime odori finissimi e balsamici di iodio, macchia, scoglio e in bocca ha una salinità travolgente ben bilanciata da un frutto nitido e perfettamente maturo. Ottima anche la persistenza. Un vino esemplare, un manifesto della Gallura, semplice in apparenza, in realtà di grande fascino. In più, cosa che non guasta, sembra fatto apposta per la tavola.

L’azienda: Unmaredivino di Gioacchino Sini

SP138, 12, 07022 Berchidda (OT)

tel. 079 709436

mob. +39 3288395 166

L’azienda Unmaredivino, oggi guidata da Gioacchino Sini junior, classe 1968 con un diploma di perito agrario e studi al corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia a Oristano, nasce nel 1949 a Berchidda, nell’area di Olbia-Tempio, un areale estremamente vocato alla produzione di Vermentino. Un progetto meditato dopo un accurato studio sulla composizione dei terreni ha portato ad arricchire la base ampelografica aziendale, puntando, oltre che sul Vermentino, anche su Carignano, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Sangiovese.

6

Vermentino di Gallura Superiore Taerra 2020 – Cantina Tani 98,5/100 (territorio/zona  del vigneto: Località Conca Sa Raighina – Monti) prezzo a scaffale enoteca 16 euro circa.

Ancora un ragazzo, eppure già promettente. Non aspettatevi da questo vino, poi, un tripudio di fanfare, ma piuttosto un elegante poema sinfonico da fine ensemble. L’arancia tarocco e il lime sono nitidi, freschi, quasi plasmati anche nelle tenui nuances del colore. Il vento di mare spinge forte sia al naso, sia negli aromi percepibili al palato, donando una sensazione di caldo e salmastro insieme che rende il vino particolarmente duttile negli abbinamenti.

L’azienda: Cantina Tani

Loc. Conca Sa Raighina 07020 Monti (OT)

email: info@cantinatani.it

tel. +39 335472221

Tonino Tani e le figlie Angelica e Roberta, hanno dato vita a questa cantina con annesso, piacevole agriturismo. Siamo a Monti, nel cuore dell’area di produzione del Vermentino di Gallura. Le vigne qui sono a 350 metri, su terreni da disfacimento granitico. La vendemmia è manuale. Si producono con successo anche vini a base di Cannonau. La Cantina, costruita nel 2008, è ubicata nel cuore dei vigneti per consentire l’immediata vinificazione delle uve appena colte. Struttura all’avanguardia, conta interamente su macchine in acciaio inox, ed ha annessa area di affinamento seminterrata.

5

Vermentino di Gallura Superiore Lagrimedda 2020 – Li Seddi 99/100 (territorio/zona: Badesi) prezzo a scaffale enoteca 14 euro circa.

Si guadagna una standing ovation meritatissima, il Lagrimedda: pur con un naso che gioca inizialmente a nascondino, richiedendo qualche minuto per svelarsi in tutta la sua fragranza, ma che diventa poi esplosione di sentori floreali, acacia quasi mielosa e riverberi da macchia mediterranea. Il gusto è puro velluto, giocato su note agrumate vivide e ricordi di elicriso. Una emozionante passeggiata tra le dune marine.

L’Azienda: Li Seddi

Via Mare,29  07030 Badesi  (Olbia-Tempio)

tel.079683052 – 3492467604

email: Amministrazione@cantinaliseddi.it 

Le dune sabbiose e le viti a piede franco caratterizzano il territorio di Badesi, davanti al golfo dell’Asinara, dove Franco Stangoni, insieme ai figli, alleva le viti, concentrandosi sul Vermentino, che qui ottiene strordinari risultati, senza però disdegnare di occuparsi, con buoni risultati, del Cannonau (anche in versione passita).

4

Ruinas  del Fondatore 2018 – Depperu 99,1/100

(territorio/zona  del vigneto: località Sas Ruinas a Luras) prezzo a scaffale enoteca 40 euro circa.

Vermentino in purezza dalla resa bassissima, meno di 50 quintali per ettaro e almeno sette i mesi di riposo sulle fecce. Il risultato è un vino decisamente ricco, soprattutto al palato, con essenze di ginestra e zagare appassite, composta di pera bianca e susine mature. Sempre presente la vena minerale tonificante, marchio indiscusso dei vini di Depperu. E con una ulteriore evoluzione darà il meglio di sé.

L’azienda: Depperu

Loc. “Sas Ruinas” (strada per la diga Liscia) 07025 Luras (OT)

tel.+39 079 647314

email: info@cantinadepperu.it

L’azienda  si è convertita alla produzione di vino ormai da quasi 20 anni (prima rappresentava un salumificio punto di riferimento per tutto il nord della Sardegna). I risultati ormai da diverso tempo sono eccellenti. Del resto le vigne sono nella zona più vocata dell’Alta Gallura (tra Luras e Calangianus) ed i tre fratelli Depperu (Luciano, Andrea e Giovanni) insieme al papà Paolo e supportati da pochi mesi  dal giovane enologo Paolo (rappresentante della nuova generazione della famiglia Depperu) sono letteralmente instancabili e sempre presenti (alternandosi) in vigna e cantina.

3

Vermentino di Gallura Canayli Vendemmia Tardiva 2019 – Cantina Gallura 99,3/100

(territorio/zona  del vigneto: località Sas Ruinas a Luras) prezzo a scaffale enoteca 18 euro circa.

Un vino di incredibile ricchezza e ampiezza, di spessore e carattere, e che non stanca affatto alla beva, in perfetta espressione della sua particolare tipologia di provenienza. Agrumato, salmastro, lunghissimo, sciorina un connubio infinito tra cedro e bergamotto, uniti a effluvi di salsedine che stimolano un puro “appetito” gastronomico evitando ogni saturazione al palato.

L’Azienda: Cantina Gallura

Via Val di Cossu, 9

07029 Tempio Pausania (OT)

Sardegna – Italia

tel. +39 079 631241

tel. +39 079 671257

email: info@cantinagallura.com

Uno degli esempi di successo del modello cooperativo sardo, con una storia ormai antica, e che dà luogo alla produzione di vini ormai diventati dei veri e propri portabandiera della Gallura. Da diversi anni il Canayli VT è sugli scudi conquistando i palati nazionali ed esteri.

2

Ruinas 2020 – Depperu 99,4/100

(territorio/zona  del vigneto: località Sas Ruinas a Luras) prezzo a scaffale enoteca 20 euro circa.

Un classico esempio di cosa significhi fare Vermentino in Gallura. Grande rotondità alternata a tensione minerale unica nel suo genere. Si apre su note di pesca matura e albicocche, scivolando poi verso fiori di gelsomino e ricordi di  erbe officinali. Al sorso vibra, teso come una corda di violino, mettendo in subordine per un istante la pur decisa componente glicerica, e procedendo lungo una scia salina di grande freschezza. Vino dialettico e tessuto di contrasti: quasi l’“odi et amo” del celebre verso di Catullo.

L’azienda: Depperu

Loc. “Sas Ruinas” (strada per la diga Liscia) 07025 Luras (OT)

tel.+39 079 647314

email: info@cantinadepperu.it

L’azienda  si è convertita alla produzione di vino ormai da quasi 20 anni (prima rappresentava un salumificio punto di riferimento per tutto il nord della Sardegna). I risultati ormai da diverso tempo sono eccellenti. Del resto le vigne sono nella zona più vocata dell’Alta Gallura (tra Luras e Calangianus) ed i tre fratelli Depperu (Luciano, Andrea e Giovanni) insieme al papà Paolo e supportati da pochi mesi  dal giovane enologo Paolo (rappresentante della nuova generazione della famiglia Depperu) sono letteralmente instancabili e sempre presenti (alternandosi) in vigna e cantina.

1

VT Vendemmia Tardiva  2018 – Capichera 100/100 (territorio/zona  del vigneto: Gallura) prezzo a scaffale enoteca: 70 euro circa

Da grappoli selezionati raccolti tardivamente. Fermentazione in acciaio per un mese, poi circa 6 mesi in barriques, infine affinamento in vetro per un paio d’anni. Naso floreale, macchia mediterranea, miele, agrumi, zenzero, frutta bianca e gialla. Stile raffinato ma di grande fedeltà al territorio e al vitigno, classe purissima, finale ricco di suggestioni, interminabile. Grandissimo vino, da abbinare col pesce ma anche con formaggi non stagionati, in particolare caprini.

L’azienda: Capichera

Strada Arzachena/S.Antonio Km 4 (OT) | Sardegna | Italy

email: info@capichera.it

Telefono: +39 0789 80800

Coordinate GPS 41.039808,9.383783

La famiglia Ragnedda è stata la prima a valorizzare il Vermentino della Gallura nel mondo, declinandolo in varie versioni anche ambiziose (il Santigaini, affinato in legno, nelle annate giuste può rivaleggiare quasi alla pari con i grandi Chardonnay di Borgogna). Capichera è ancora oggi un marchio di primaria importanza, presente sulle carte di ristoranti stellati e collocato in fasce di prezzo impensabili fino a pochi decenni fa per la Sardegna. Cinquanta ettari di vigne curate come giardini, a due passi dal granito rosa e dal mare della Costa Smeralda. Vini complessi, longevi, territoriali, eleganti e di implacabile costanza qualitativa.

Il resto della chassifica su Vinodabere.it

Food and Wine Web Magazine

ORGANO UFFICIALE DI
EPULAE ACCADEMIA ENOGASTRONOMICA INTERNAZIONALE

Direttore Responsabile
Angelo Concas

Pagina Facebook

segui la nostra pagina