Skip to content Skip to footer

E venne Natale…ROCCAVERANO Città del Formaggio 2022

Buone Feste e Buone Notizie dal mondo della Robiola di Roccaverano DOP

E venne Natale... In fondo ogni anno che passa è come fosse un viaggio che, come tutte le cose della vita, ha un inizio e una fine. Si sta dunque ultimando il percorso di questo 2021 che ha regalato al mondo della Robiola di Roccaverano DOP ancora tante piccole grandi soddisfazioni. Di accadimenti e di notizie ve ne abbiamo comunicate molte nel corso dei mesi passati, ma è proprio all’arrivo di questo viaggio che vogliamo raccontarvene altre.

E venne Natale... Auguri anche te. Si, a te che stai leggendo e che ancora una volta ci regali il tuo tempo prezioso. Auguri alla tua famiglia, ai tuoi amici e a tutte le persone che ti sono care. Auguri veri e sinceri da tutti noi che anche quest’anno abbiamo continuato a produrre il nostro formaggio caprino con la passione di sempre. Auguri dunque dalla Robiola di Roccaverano DOP.

E venne Natale... Ne approfittiamo per dirti che dal mese di novembre sono ricominciati i momenti dell’Astesana nuovamente in presenza. L’Astesana è la strada del vino e del cibo della nostra terra ed ha organizzato dei seminari dedicati all’approfondimento del formaggio Robiola di Roccaverano DOP e del suo abbinamento con i vini del Monferrato. Avremo altri seminari per fine anno ed altri nel mese di gennaio 2022. La Robiola di Roccaverano DOP, cos’è? Dove si produce? Come conservarla? Come degustarla e come comunicarla? E poi ancora gli abbinamenti con i mieli, le mostarde e le confetture. Questi i temi portanti degli incontri curati dalla Delegazione ONAF di Asti.

E venne Natale...Tra i vincitori dall’Italian Cheese Awards 2020 – 2021 anche la Robiola di Roccaverano DOP. Al teatro sociale di Cittadella (PD) Sabato 13 novembre si è svolta la finale della sesta edizione del premio dedicato al mondo caseario nazionale. Dopo mesi di selezioni e degustazioni i 33 formaggi “nominati” sono stati giudicati, poche ore prima della premiazione, da una giuria composta da 16 esperti assaggiatori, titolari di gastronomie specializzate in formaggio, giornalisti gastronomici, buyer e appassionati. Nella categoria Fresco il premio è andato alla Robiola di Roccaverano DOP della Cascina Adorno, storico produttore di Ponti.

E venne Natale...La produzione di Robiola di Roccaverano DOP si attesta in questo 2021 sui numeri dello scorso anno, quando registrammo un aumento produttivo di circa il 4%. Al 31 ottobre 2021 le forme prodotte erano stimate in circa 450 mila unità il che fa prevedere una costante produttiva pari al 2020.

E venne Natale...Il progetto Rob-In di cui tanto vi abbiamo parlato è stato un successo nonostante il problema pandemia. La Roccaverano con gli altri prodotti del territorio d’origine ha coinvolto tanti appassionati di cose buone e della bellezza delle nostre colline. I presupposti per continuare ci sono tutti e questo è un piccolo augurio che ci facciamo da soli anche perché il progetto di promozione Rob-In (prodotti enogastronomici e territorio), con a capofila il Consorzio di Tutela del formaggio Robiola di Roccaverano DOP, ha consentito di essere operativi con più eventi: degustazioni, escursioni, momenti di confronto sempre con la Robiola di Roccaverano al centro dell’attenzione.

E venne Natale...Giovedì 23 dicembre saremo anche noi al Festival Urbano di Gastronomia di Alessandria e lo faremo con grande piacere visto che ad invitarci è stata Silvia Paoli della Pasticceria Mamu di Alessandria, nominata Cavaliere della Robiola per aver aiutato il nostro Consorzio durante il lockdown organizzando il primo gruppo d’acquisto al quale tanti altri ne sono seguiti.

E venne Natale...Ci saremo e ci siamo stati. Il 23 e 24 ottobre la Robiola è stato uno dei prodotti tipici protagonisti di Gusta Cherasco Live una kermesse gastronomica che ha registrato la partecipazione di migliaia di visitatori. Il 12 e 13 novembre siamo stati presenti alla quarta edizione di Fattore Comune a Sori e a Recco in provincia di Genova. A volerci il Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio IGP che ancora una volta ha organizzato la due giorni dedicata ad alcuni prodotti a riconoscimento europeo DOP e IGP, che hanno nella loro dicitura il nome del comune di appartenenza: Robiola di ROCCAVERANO.

E venne Natale...e venne la Città del Formaggio. Auguri con la notizia più evidente di questo fine viaggio. Roccaverano diventa Città del Formaggio. Infatti, grazie alla segnalazione della Delegazione di Asti, l’Onaf Nazionale intende insignire il Comune di Roccaverano del titolo di “Città del Formaggio 2022”.

Riportiamo di seguito un piccolo passaggio, a firma Onaf dedicato al Comune, del lungo elenco delle motivazioni che consentiranno di ricevere la pregiata nomina.

“ROCCAVERANO è la piccola capitale della Langa Astigiana, il paese più alto, il più rappresentativo, il più esteso, quello che giustifica l’essenza montana dell’intero territorio. Nessun paese della Langa astigiana è ricco di opere d’arte come Roccaverano, che può vantare, tra le altre cose, una delle più belle e armoniose piazze del Piemonte. L’insieme monumentale di castello e torre, unitamente alla parrocchiale bramantesca, costituisce il cuore del paese, la sintesi della sua storia e delle sue vicende.”

E poi ancora un breve passaggio sul formaggio sempre a firma Onaf.

“La Robiola di Roccaverano DOP è un formaggio storico, le sue origini risalgono alle popolazioni Liguri che abitavano queste vallate e che producevano un formaggio con le stesse tecniche utilizzate oggi ottenendo un prodotto molto simile a quello che tutti conosciamo.”

Un riconoscimento importante e inaspettato che dobbiamo onorare al meglio, motivo per cui vi invitiamo a seguirci tramite i nostri canali social perché stiamo già pensando a come agire in merito. Sicuramente nel 2022 proporremo ancora nuove iniziative di valorizzazione del territorio e del nostro inconfondibile prodotto caseario.

E venne Natale...Auguri a voi tutti, che siano giorni felici e sereni, e se saranno anche momenti gastronomici non dimenticate mai di portare in tavola una Robiola di Roccaverano DOP, è il formaggio caprino buono, naturale e sano che porta fortuna ai palati raffinati!

AUGURI dal Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano DOP

In allegato trovate il ricettario con 30 ricette da preparare con la Robiola di Roccaverano DOP

Per il Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano DOP

Fabrizio Salce – ufficio stampa – 3383071239

fabrizio@fabriziosalce.it

Food and Wine Web Magazine

ORGANO UFFICIALE DI
EPULAE ACCADEMIA ENOGASTRONOMICA INTERNAZIONALE

Direttore Responsabile
Angelo Concas

Pagina Facebook

segui la nostra pagina