Skip to content Skip to footer

FINE #WineTourismExpo, Salone Internazionale dell’Enoturismo la cui terza edizione è in programma a Valladolid (Spagna) dal primo al marzo 2022.

Il FINE #WineTourismExpo, Salone Internazionale dell’Enoturismo la cui terza edizione è in programma a Valladolid (Spagna) l’1&2 marzo 2022, vedrà un’offerta più ricca e un importante impegno per ampliare la partecipazione internazionale.

Il FINE #WineTourismExpo, Salone Internazionale dell’Enoturismo, dopo il successo dell’edizione speciale del 9/10 giugno, caratterizzata da un incremento dell’offerta espositiva, grazie alla partecipazione di un centinaio di cantine, alberghi e territori enoturistici e ad un programma di lavoro costituito da oltre 2.000 business meeting preventivamente fissati con i top buyers, registrando un aumento del 42% rispetto all’edizione di febbraio 2020.

“La sfida per la terza edizione è aumentare la presenza di paesi di riferimento nell’enoturismo come Francia e Italia perché un’offerta più diversificata è fondamentale per catalizzare l’interesse di buyer internazionali specializzati e consolidare FINE #WineTourismExpo come piattaforma privilegiata di business per cantine e territori”, ha spiegato il direttore della Fiera di Valladolid, Alberto Alonso. D’altra parte, gli esperti che hanno partecipato ai convegni tecnici FINE prevedono tutti una crescita esponenziale dell’enoturismo nei prossimi cinque anni, in gran parte motivata dalla qualità dell’offerta il cui livello è in costante aumento. Allo stesso modo, hanno sottolineato che la pandemia e l’impossibilità di fare lunghi viaggi ha “ha permesso ai flussi turistici interni di scoprire l’offerta di prossimità del proprio Paese e, in tale contesto le cantine e le esperienze enoturistiche sono sempre più richieste”. Data questa prospettiva di crescita, l’incoraggiamento giunto a cantine e territori è ad “unirsi a questa linea di business” e di fare dell’enoturismo una dei settori più promettenti e proficui del turismo europeo. L’importanza di conoscere il comportamento dei consumatori e le loro opinioni hanno rappresentato spunti ricorrenti negli interventi dei diversi relatori, che hanno parlato sia degli strumenti utilizzati per captare le tendenze dei flussi eno-turistici sia degli interessi che muovono le diverse fasce d’età, dai “millenialls” ai “boomer” e le generazioni X e Z. Sperimentare, sviluppare nuove idee e osare “fare cose che non sono state fatte prima” è stato il consiglio lanciato da Eduardo Gonzáles, co-fondatore e direttore creativo di Sublimotion Ibiza, così come la necessità di collaborare e fare rete tra tutti gli agenti dei territori enoturistici “perché il viaggiatore cerca esperienze complete”.

FINE #WineTourismExpo Institute FERIAL DE CASTILLA Y LEÓN

(+34) 983 429 202 // 983 429 208 Avda. Ramón Pradera, 3 47009 Valladolid https://feriavalladolid.com/fine-expo/ www.feriavalladolid.com

Food and Wine Web Magazine

ORGANO UFFICIALE DI
EPULAE ACCADEMIA ENOGASTRONOMICA INTERNAZIONALE

Direttore Responsabile
Angelo Concas

Pagina Facebook

segui la nostra pagina