Skip to content Skip to footer

Grand Hotel e Spa sul mare di Bretagna

Fin da metà ‘800 il Grande Albergo delle Terme Marine, affacciato con accesso diretto sulla spiaggia di Saint-Malo in Bretagna partecipa alla grande tradizione dell’hotellerie francese. Scaloni maestosi, ampi spazi nelle sale al piano terra, 177 camere con vista mare o esposte a sud, compreso il nuovo edificio costruito accanto e collegato da un ambiente aereo che ospita il bar e salone da thè La Passerelle ne fanno una destinazione ambita da una clientela francese e internazionale. Dal 1963 si è sviluppata la vocazione della talassoterapia, che oggi si estende su 5000 metri quadrati nel seminterrato con 6 piscine interne, 90 cabine trattamenti a base di prodotti con estratti marini un menù di trattamenti sia curativi, sia di benessere che ne fanno la prima Spa di Francia. Aperto tutto l’anno tranne due settimane a gennaio, questo cinque stelle utilizzato anche per congressi e seminari con cinque capaci sale riunioni impiega 450 figure professionali tra la parte alberghiera, le terme, la congressistica e la ristorazione: solo in quest’ultima lavorano in 60 con i tre ristoranti di diverso orientamento: il ristorante gastronomico Capo Horn, il ristorante dietetico e tradizionale La Verrière e la terrazza sul mare per una ristorazione più informale, aperta nelle giornate di bel tempo.

Al Capo Horn, ospitato al piano terra del palazzo storico con saloni eleganti con vista sul mare, lo chef Patrice Dugué propone una cucina ispirata alla tradizione locale, prevalentemente a chilometro zero: ostriche della vicina Cancale, capesante e altri frutti di mare, pesci dell’Atlantico e carni di allevamenti bretoni e normanni si alternano in una carta del menù di non molte portate, ma tutte accuratamente preparate con un tocco di innovazione e di contaminazione di sapori asiatici come le Poke Bowl di grano saraceno con verdure bio o i gamberi in padella con puré di patate dolci allo zenzero e salsa Thai. Dopo una notevole scelta di formaggi, vanto della gastronomia francese, i dessert sono affidati allo chef pasticcere dedicato, Pascal Pochon, con una decina di proposte irresistibili, tra cui spicca la crêpe soufflé all’arancia flambé al Grand Marnier o il Kouign-Amann con crema ghiacciata al latte e caramello, un dolce tipico che si trova solo in Bretagna. Per chi vuol fare una degustazione guidata ci sono anche i due grandi menù Smeraldo e Prestige per un’esperienza gastronomica da ricordare.

Grand Hotel des Thermes Marins

Grand Plage du Sillon 100, Saint Malo, Francia

Tel. 0033 2 99407500

Email: resa@thalasso-saintmalo.com

www.thalasso-saintmalo.com

Food and Wine Web Magazine

ORGANO UFFICIALE DI
EPULAE ACCADEMIA ENOGASTRONOMICA INTERNAZIONALE

Direttore Responsabile
Angelo Concas

Pagina Facebook

segui la nostra pagina