Skip to content Skip to footer

Grenaches du Monde. Aperte le iscrizioni alla 10ª edizione che si svolgerà in Navarra (Spagna) dal 4 al 6 maggio 2022

Il grande viaggio del Grenaches du Monde continua. La 10ª edizione sarà ospitata nella Navarra, comunità autonoma a nord della Spagna che vanta una lunga tradizione nella coltivazione del vitigno Grenache. L’evento itinerante dedicato a questo vitigno e ai suoi terroir preferiti si terrà precisamente dal 4 al 6 maggio 2022 nella città di Olite.

Grenaches du Monde è un concorso annuale aperto a tutti i vini ottenuti con uve Grenache, senza restrizioni di colore, origine o nazionalità.

I produttori che desiderano iscrivere i loro vini possono farlo online qui.

“Per il concorso e il suo ideatore, il Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon, è un orgoglio veder crescere la grande famiglia di Grenaches du Monde con la Navarra come partner. In Olite abbiamo trovato un compagno ideale che condivide i nostri valori: generosità, convivialità e amicizia.

Non abbiamo dubbi che la qualità di questa futura edizione sarà molto promettente” spiega Fabrice Rieu, presidente del Concorso.
“Siamo molto lieti di essere stati selezionati per organizzare questo prestigioso concorso internazionale. Questo riconoscimento incoraggia le cantine e i viticoltori della Navarra a continuare lo sforzo e il lavoro che hanno fatto per mettere la Navarra sulla mappa mondiale del Grenache”, dice Javier Santafé, direttore generale del Consiglio Regolatore della D.O. Navarra. Le iscrizioni sono aperte fino al 6 aprile. Dopo questa data, i vini saranno classificati, ordinati e organizzati in serie. Saranno poi inviati a Olite in Navarra (Spagna) per la degustazione.
Con 163.000 ettari di vigneti, il Grenache è il settimo vitigno più piantato al mondo. È la varietà emblematica dei paesi mediterranei, soprattutto della Spagna e della Francia, dato che insieme rappresentano quasi il 90% della superficie mondiale coltivata. Spagna, Francia e Italia sono i tre principali paesi produttori, ma il Grenache è molto popolare in tutto il mondo: Nord e Sud Africa, Australia, Nord e Sud America, Croazia, Grecia, Libano, ecc. In Spagna, è coltivato principalmente nella valle dell’Ebro: Navarra, Rioja, Aragona e Catalogna, sebbene si trovi anche in altre regioni come la Sierra de Gredos a Madrid.

Navarra

La denominazione navarrese è stata scelta per ospitare la decima edizione del concorso internazionale “Grenaches du Monde”. Un centinaio di professionisti nazionali e internazionali del vino (importatori, distributori, giornalisti, sommelier e altri professionisti del mondo vitivinicolo) si riuniranno nella città navarrese di Olite per degustare circa 1.000 vini prodotti con uve Grenache e selezionare i migliori.

La scelta di Olite come sede del concorso riafferma l’impegno della DOP Navarra nel favore dell’uva Grenache, varietà emblematica della regione, che permette di produrre eccellenti vini rossi, rosati e bianchi.

Una moltitudine di climi e paesaggi.

Una delle principali caratteristiche che definiscono la DOP Navarra è la grande diversità di paesaggi e climi negli oltre 100 chilometri che separano il nord della regione, situato vicino a Pamplona, dal sud, sulle rive del fiume Ebro.

La Navarra gode di una situazione eccezionale, praticamente unica nella penisola iberica: la confluenza dei climi atlantico, continentale e mediterraneo. La vicinanza del Golfo di Biscaglia, l’influenza dei Pirenei e le condizioni favorevoli della valle dell’Ebro permettono questa diversità climatica.

Una circostanza che segna profondamente il paesaggio della Navarra, dove gli oltre 10.200 ettari della Denominazione d’Origine si trovano in una moltitudine di ecosistemi e condizioni di coltivazione (pendii, rive dei fiumi, altipiani, pianure) che definiscono 5 diverse zone di produzione: Baja Montaña, Valdizarbe, Tierra Estella, Ribera Alta e Ribera Baja.

Informazioni sul Concorso Grenaches du Monde:

Creato nel 2013 dal Conseil Interprofessionnel des Vins du Roussillon (CIVR) di Perpignan, il Concorso Internazionale Grenaches du Monde è diventato un evento itinerante nel 2016 con la sua prima edizione in Aragona (Campo de Borja), poi in Sardegna (2017) e in Catalogna (Terra Alta, 2018). Nel 2019, il concorso è tornato a Perpignan, e l’anno successivo si è diretto a Montpellier in collaborazione con Vins de Pays d’Oc, il principale produttore mondiale di vini rosati Grenache. Nel 2021, la pandemia ha costretto la manifestazione a dividersi in 4 degustazioni successive: Cebreros in Spagna, Perpignan e Châteauneuf-du-Pape in Francia e Ascoli Piceno in Italia.

Contatto in Italia:
Maurizio Valeriani, +39 3357534610, [email protected]
Ulteriori informazioni: www.grenachesdumonde.com