Skip to content Skip to footer

Incontro pre-vendemmiale Sezione Sardegna – Assoenologi. 19 luglio 2022 a Oristano c/o il Consorzio UNO.


PRIME ANALISI E PREVISIONI SULLA CAMPAGNA VITIVINICOLA 2022”.

19 luglio 2022 ore 09:30
c/o Consorzio UNO, Via Carmine 1 – ORISTANO.

Incontro nell’ambito dell’osservatorio del comparto vitivinicolo condiviso con le Agenzie di ricerca e le Università per creare una banca dati sulle caratteristiche delle diverse annate dal punto di vista quantitativo, qualitativo, fitosanitario e climatico.

Apertura dei lavori:
Mariano Murru – Presidente Assoenologi Sardegna.


Gabriella Murgia – Assessora Agricoltura Regione Sardegna.
Marcello Onorato – Direttore Servizio Sviluppo e sostenibilità attività agricole Ag. Laore.


Martino Muntoni – Direttore Servizio Ricerca filiere olivicola e viti – enologica AG. Agris.

Luigi Montanari – Coordinatore Corso Laurea Tecnologie Viticole Enologiche Alimentari Uniss.

Interventi:
• Il bilancio climatologico in Sardegna nel primo semestre 2022
(Alessandro Delitala – Agenzia Arpa Sardegna)

• Situazione fitosanitaria del “Vigneto Sardegna” e prime stime vendemmiali 2022
(Renzo Peretto, Franco Fronteddu e Adriana Consorte – Agenzia Laore)

• Tecniche agronomiche per contrastare gli effetti del cambiamento climatico nella viticoltura mediterranea
(Luca Mercenaro – Dipartimento di Agraria Uniss)

• La tignola rigata degli agrumi e della vite: un fitofago emergente della vite in Sardegna
(Andrea Lentini e Arturo Cocco – Dipartimento di Agraria Uniss)

• Cambiamenti climatici e nuove tipologie di prodotti richieste dai mercati: il caso degli spumanti da varietà tradizionali, criticità ed opportunità.
(Gianni Lovicu, Giorgia Damasco, Luca Demelas – Agenzia Agris)

• Le Biotecnologie in cantina, un valido supporto per il contenimento degli effetti dovuti ai cambiamenti climatici
(Ennio Stangoni – Azienda Enò Biosoluzioni enologiche)

• A seguire:
Degustazione guidata di spumanti “metodo classico” prodotti in Sardegna e nei territori tradizionali a cura del Sommelier Angelo Concas, Presidente dell’associazione Epulae.

•Buffet conviviale all’aperto nel chiostro del Carmine del Consorzio UNO.

Si ringrazia la Enò biosoluzioni enologiche che ha gentilmente sponsorizzato l’evento.